Venezia e Canal Grande tour in barca con guida abilitata. sosta all'isola di san Giorgio e al ghetto ebraico. visita con taxi acqueo privato

San Giorgio e il Ghetto Ebraico

Un indimenticabile giro in barca nel centro della laguna con due stop.

Canal Grande

Gustati Venezia da un’altra prospettiva!
Dato che non è possibile camminare lungo il Canal Grande, l’unico modo di ammirare i palazzi che si susseguono lungo le sue rive, è fare una mini crociera con barca privata. Il tour offre una possibilità unica di vedere la città dalla giusta prospettiva: l’acqua. Seguiremo l’andamento sinuoso dei canali minori, sbirceremo nei cortili e ci soffermeremo davanti ad uno degli ultimi cantieri (squero in veneziano) dove le gondole vengono costruite.

San Giorgio

Per raggiungere questa piccola isola dobbiamo attraversare il Bacino di San Marco, considerato dal punto di vista geografico il centro della laguna. Questo stop ci permettera’ di fare una visita alla chiesa, progettata da Andrea Palladio nella seconda metà del 1500, che contiene una splendida Ultima Cena di Tintoretto. Saliremo infine sul campanile, questa volta per ammirare Venezia dall’alto.

Ghetto ebraico

La nostra crociera proseguirà nel vivace quartiere di Cannaregio, dove si trova il Ghetto piu antico del mondo. Una passeggiata di 15 minuti circa ci permetterà di attraversare le due isolette dove dal 1516 gli ebrei vennero confinati. Possiamo fermarci in un piccolo panificio per assaggiare qualche specialità ebraica prima di riprendere la nostra barca.. A seconda dell’orario di prenotazione, è possibile terminare il tour proprio al Ghetto, per dare la possibilità a chi volesse visitare le Sinagoghe, di partecipare a uno dei tour guidati organizzati dal Museo Ebraico.

Informazioni pratiche

Per motivi di orario, marea o regole di navigazione, l’itinerario potrebbe seguire un altro ordine, ma questo non pregiudicherà la riuscita del tour. Da novembre a marzo il campanile di San Giorgio chiude alle 18,00, pertanto non è possibile iniziare il tour dopo le 17,00. Da aprile a ottobre il campanile è aperto fino alle 19,00.
Il tour è adatto a tutti
Livello di difficoltà: facile.
Il costo include la guida e la barca privata per due ore. La barca è un taxi acqueo, in parte chiuso e in parte aperto, dove potete sedervi o rimanere in piedi. Per stare comodi si consiglia un numero di 8 persone per taxi.
Il biglietto per salire al campanile costa 6 Eur intero e 4 Eur ridotto.
Per informazioni sul Ghetto Ebraico www.museoebraico.it
Punto d’incontro se siete a Venezia: entrata dei Giardini Reali, appena fuori Piazza San Marco. Se arrivate in treno o con mezzi pubblici e privati possiamo incontrarvi in Stazione, a Piazzale Roma e al Tronchetto.

Venezia e il Canal Grande

14 + 7 =